• unobravoteam

Crisi di coppia: 5 utili consigli per prevenirla



Ti sei mai domandato quanto spazio mentale dedichi alla tua vita di coppia? Quanto tempo e quante energie riservi ad un aspetto così importante della tua quotidianità?

Riflettendoci bene, non sarà difficile notare come ciascuno di noi tenda a soffermarvisi all’inizio, quando cioè la coppia è in formazione, o quando, dopo tempo, l’aria diventa pesante e la crisi è dietro l’angolo.


Ma cosa si può fare per prevenire che ciò accada? Ecco 5 consigli per evitare che la situazione ci sfugga di mano:


1. “All’inizio era diverso!”: chi non ha mai pronunciato questa frase! L’inizio di ogni relazione è sempre caratterizzato da uno slancio emotivo, un coinvolgimento che, nel tempo, si attenua. Questo processo è del tutto naturale e non corrisponde necessariamente ad un calo del sentimento. La relazione si trasforma e, se da un lato il cuore smette di battere per ogni telefonata, ogni sguardo, ogni momento trascorso insieme, è pur vero che la sicurezza emotiva, la possibilità di pianificare il futuro e la profonda conoscenza dell’altro possono essere esperienze altrettanto arricchenti. Ogni fase ha il suo tempo ed è bene imparare a godere di tutte al meglio!


2. “Non sei più quello di prima!”: con lo stabilizzarsi della relazione, il partner può sembrarci una persona lontana anni luce da quella che abbiamo conosciuto. È inevitabile che nel tempo le persone cambino. Negli anni le esperienze, gli incontri, i sentimenti provati contribuiscono a modificare il modo in cui ci relazioniamo con il mondo che ci circonda. Sarebbe troppo pretendere dal partner che nulla in lui sia diverso da quando l’abbiamo conosciuto. Accettare gli aspetti in divenire permette alla coppia di essere flessibile e più incline a vivere nuove esperienze!


3. “La famiglia siamo noi!”: evitare l’isolamento dal resto del mondo e la creazione di confini rigidi è un presupposto fondamentale per garantire il benessere della coppia. Tuttavia, consentire alle rispettive famiglie d’origine di interferire nelle decisioni, nella quotidianità o di prendere parte alle discussioni interne al nucleo familiare, può rivelarsi ben presto un passo falso. Sta a ciascun partner il compito di delineare limiti precisi: pur incoraggiando la creazione di un clima relazionale sereno e positivo, è essenziale che ciascuno eserciti una funzione “cuscinetto” tra la propria famiglia d’origine e il partner evitando che sia quest’ultimo a doversi esporre in prima persona per impedire atteggiamenti intrusivi. Ciò allo scopo di prevenire strappi difficili da ricucire.


4. “Parlo di te ma non con te”: in una relazione è di importanza essenziale mantenere un clima di ascolto reciproco, in cui ciascuno possa esprimere liberamente all’altro i propri bisogni e stati d’animo. Può succedere, tuttavia, che nel corso del tempo insorgano difficoltà nella comunicazione che finiscono per generare liti ed incomprensioni. È proprio in questa fase che è importante non smettere di cercare il confronto, senza incorrere nel facile rischio di cercare soluzioni al di fuori della coppia. Ricercare consigli e suggerimenti può essere d’aiuto ma l’unico modo per provare davvero a costruire un rapporto solido e duraturo è stabilire un clima di fiducia in cui ciascun partner sia libero di esprimere il proprio malessere e di accogliere quello dell’altro.


5. “Forse ci serve un esperto!”: può accadere che, nonostante gli sforzi, alcune dinamiche di coppia continuino a generare in noi sofferenza. Prima che la situazione si complichi potrebbe essere utile analizzare queste difficoltà di fronte ad un terzo competente che possa aiutarci a dare nuovo senso a ciò che si verifica e a mettere in atto nuove modalità relazionali. Un percorso di psicoterapia di coppia potrà aiutare ciascun partner a ridefinire i propri bisogni e a comunicarli all’altro all’interno di un contesto protetto, in cui ciascuno potrà sentirsi accolto e sostenuto nella creazione di dinamiche più funzionali.



Dott.ssa Valeria Fiorenza Perris

Membro del team di Unobravo

Psicologa Psicoterapeuta sistemico-relazionale

https://www.unobravo.net/valeria-perris-psicoterapeuta