Dott. Emanuele Murtas

Psicologo Sistemico-Relazionale

Sono uno Psicologo ad orientamento Sistemico-Relazionale e mi occupo anche di formazione professionale

L’aspetto interessante dell’approccio sistemico-relazionale è che non perde di vista il contesto all’interno del quale si muove l’individuo. Particolare attenzione viene data quindi a relazioni di coppia, familiari, lavorative e in generale a tutte quelle emotivamente importanti per le persone. L’esperienza di vita senza tutte queste relazioni mancherebbe dei “colori” fondamentali che ci arricchiscono quotidianamente. Il mio obiettivo è quello di ritrovare e dare nuovo significato a questi “colori”, contestualizzandoli insieme alla persona, aiutandola ad ampliare i propri orizzonti di significato per ritrovare la propria autonomia.

In Unobravo sono l’esperto di rapporti familiari, di relazioni e dei vari stati ansiosi e stressanti che ne possono derivare. Mi occupo di gestione delle emozioni e delle difficoltà di adattamento che spesso ne conseguono. Mi occupo poi di disturbi alimentari e di difficoltà di accettazione di sé. Infine, mi occupo di formazione e problematiche legate alla scuola.

Oltre ad Unobravo sono libero professionista e seguo privatamente pazienti; collaboro nel reparto psichiatrico di Alzano Lombardo, dove mi occupo di anamnesi familiari. Lavoro come tutor presso un ente che si occupa di formazione professionalizzante. Sono appassionato di musica ed arte e dei loro risvolti psicologici nella vita di tutti i giorni.

Aree di competenza

- Difficoltà relazionali e familiari
- Autostima, difficoltà a superare le crisi personali
- Disturbi dell’umore
- Disturbi alimentari
- Disturbi d'ansia e attacchi di panico
- Crisi di coppia, difficoltà della coppia
- Disturbi dell’adattamento

Il mio obiettivo è quello di co-costruire insieme al paziente orizzonti nuovi di possibilità e di scelte nei quali la persona possa vedere “colori” nuovi con energia ritrovata per affrontare in autonomia il proprio percorso di vita.

Iscrizione all'albo

Iscritto all’Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia al n° 21730