Dott.ssa Anna Maria Zamponi

Psicologa Sistemico-Relazionale

Sono una Psicologa ad orientamento Sistemico-Relazionale.

Nel mio lavoro cerco di costruire assieme alle persone che si rivolgono a me un ambiente confortevole in cui la priorità sia la conquista o il ritrovamento della serenità, mediante un percorso di conoscenza di sé e di consapevolezza. Il mio orientamento, sistemico-relazionale, mi consente di tracciare la strada in cui si snoda il percorso di terapia tenendo sempre presente che le persone discendono da una storia familiare complessa da cui non si può prescindere. I ‘nodi’ che vengono portati in terapia vanno quindi sempre osservati tenendo conto del contesto in cui le persone vivono e da cui provengono.

In Unobravo sono l’esperta di problematiche ansiose e di difficoltà relative alla sfera dell’umore. Mi occupo di tematiche familiari complesse: lavoro con famiglie adottive, con coppie che sperimentano difficoltà nella loro relazione ed intimità e con genitori che hanno difficoltà nella relazione-gestione dei figli. Mi occupo inoltre di tematiche migratorie, psicologia dell’espatrio e sono esperta di tematiche LGBTQI.

Oltre ad Unobravo, lavoro come responsabile presso un Centro di Accoglienza per Stranieri occupandomi di migrazioni e strappi familiari e culturali. L’obiettivo è quello di elaborare i traumi e rendere così possibile un inserimento costruttivo ed adattivo dei migranti. Collaboro poi con la Neuropsichiatria infantile del territorio in cui vivo, seguendo gruppi di genitori adottivi e coppie che desiderano adottare. Lavoro inoltre come psicologa libero professionista presso il mio studio dove incontro individui, coppie e famiglie.

Aree di competenza

- Problematicità familiari e difficoltà di coppia
- Migrazioni e distacchi traumatici
- Psicologia dell’espatrio
- Percorsi adottivi, sia pre che post-adozione
- Elaborazione di traumi e lutti
- Disturbi della sfera ansiosa e dell’umore
- Complicazioni collegate a momenti specifici del ciclo di vita
- Tematiche LGBTQI

L’obiettivo del mio lavoro è accompagnare i pazienti in un percorso di consapevolezza che possa essere risolutivo per le problematicità che si desiderano superare; questo è possibile attraverso una (ri)scoperta del senso e dei significati della propria storia personale.

Abilitazione alla professione

Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Piemonte, n° 8231