Image-empty-state.png

Dott.ssa Elisa Daniel

Psicoterapeuta ad orientamento Etno-Sistemico-Narrativo

Sono una psicologa e psicoterapeuta ad indirizzo Etno-Sistemico-Narrativo.

Secondo il mio approccio, per comprendere a pieno le difficoltà che emergono nella persona, bisogna tener conto della variegata rete relazionale di cui, fin dalla nascita, è parte (famiglia, lavoro, amici, comunità di appartenenza, cultura di origine). L’obiettivo del nostro lavoro sarà incentrato, quindi, sull’esplorazione e il riconoscimento delle dinamiche della vita affettiva ed evolutiva e sulla valorizzazione delle risorse, al fine di impostare un percorso di cambiamento verso un migliore funzionamento e un nuovo benessere.

In Unobravo sono l’esperta di problematiche e dinamiche legate alla migrazione/espatrio e difficoltà di adattamento in un nuovo contesto di vita. Mi occupo di conflitti, difficoltà emotive e relazionali, all’interno dei contesti familiari, di coppia (in particolare in famiglie multiculturali e coppie miste) e lavorativi, problematiche legate alla sfera LGBT+, elaborazione del lutto e lutti non risolti. Mi occupo inoltre di difficoltà e problematiche legate alla diagnosi di sieropositività.

Oltre ad Unobravo, collaboro come psicologa in una scuola di specializzazione in psicoterapia e partecipo come psicologa all’attività clinica di consultorio per un’associazione LGBT+. Ho lavorato nel campo sociale occupandomi di diverse tipologie di intervento: minori in contesti svantaggiati, adolescenti di seconde generazioni, persone con disabilità e le loro famiglie, anziani. Ho anche lavorato nel campo dell’accoglienza di migranti, richiedenti asilo e rifugiati. Sono inoltre una libera professionista e mi occupo di sostegno psicologico e terapia individuale, di coppia e familiare.

Aree di competenza

- Difficoltà relazionali e familiari
- Elaborazione del lutto e della perdita
- Crisi di coppia, difficoltà nella coppia
- Difficoltà legate all’espatrio
- Difficoltà connesse alla sfera LGBT+
- Conflitti e crisi personali
- Dipendenza dalla famiglia di origine
- Autostima e crescita personale

Il mio lavoro si concentra sulla creazione di uno spazio di accoglienza empatico, di libertà e condivisione, affinché la relazione di aiuto possa tracciare un processo attivo e costruito insieme di ricerca, valorizzazione, cambiamento e crescita evolutiva.

Iscrizione all'albo

Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Lazio al n° 20783