Image-empty-state.png

Dott.ssa Giulia Lancello

Psicologa ad orientamento bioenergetico

Sono una psicologa specializzata in Analisi Bioenergetica.

L’analisi bioenergetica è una psicoterapia a mediazione corporea. Il lavoro in seduta coinvolge corpo e mente, con l'obiettivo di aiutare il paziente a comprendere il suo modo di funzionare. Lavorando sia attraverso il dialogo sia attraverso il contatto con il proprio corpo, il paziente può sviluppare consapevolezza rispetto a chi è, alla motivazione delle sue scelte e dei suoi comportamenti. Il focus del lavoro è sia sulla situazione attuale, sia sul legame tra ciò che accade nel presente e le esperienze di vita passate.

In Unobravo sono l’esperta di problematiche relazionali, affettive e del disagio emotivo del singolo e della coppia. Mi occupo delle difficoltà di gestione di ansia e stress in specifiche fasi della crescita personale e nei momenti di cambiamento. Sono specializzata anche in mindfulness per la gestione dello stress e di problematiche legate al rapporto con il cibo e con l’alimentazione.

Oltre ad Unobravo, lavoro come docente in azienda e mi occupo di comunicazione, gestione dello stress, sviluppo dell’intelligenza emotiva e gestione del confitto.
Insegno Psicologia e Etica nell’ambito di corsi di formazione per operatori sanitari.
Sono inoltre una libera professionista e mi occupo di supporto psicologico a singoli, coppie e gruppi; conduco percorsi di mindfulness individuali e di gruppo.

Aree di competenza

- problematiche relazionali e affettive;
- gestione delle emozioni del singolo e della coppia;
- dipendenza affettiva;
- gestione di ansia e stress;
- crescita personale e gestione di momenti di cambiamento;
- rapporto con il cibo e con l’alimentazione;
- potenziamento delle risorse individuali e autostima.

L’obiettivo del mio lavoro è aiutare la persona a sviluppare consapevolezza e padronanza di sé, acquisendo strumenti concreti per sviluppare la capacità di fare scelte nella direzione del proprio benessere.

Iscrizione all'albo

Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Regione Lombardia al n° 18939.